Non è un mondo per fotografi.

by Dukko

Kevin Karsch ha proposto alla SIGGRAPH 2011 un software che inserisce oggetti in foto pre-esistenti.

La portata di tutto ciò è mostruosa.

Citando un articolo di Lega Nerd:

Ad esempio, basterebbe fotografare qualcuno che passa fuori dalla casa in cui si è compiuto un delitto e aggiungere alla foto una versione renderizzata dell’arma usata, per avere una prova inoppugnabile che incolpa qualcun altro.

Di fatto, la valenza di una prova fotografica diventa nulla.

I fotoreporter di tutto il mondo rabbrividiscono.

Annunci