Il fondatore di Wikileaks è ricercato per stupro? No.

di Dukko

Picture of Julian Assange during a talk at 26C3

Julian Assange

Julian Assange, il fondatore di Wikileaks, famoso sito di divulgazione di informazioni riservate, è al momento indagato e ricercato per stupro di due donne. Onestamente non so cosa dire, visto che se l’accusa si rivelasse fondata, sarebbe un duro colpo per il sito, che vi ricordo è nell’occhio del ciclone da quando ha pubblicato dei documenti che illustrano le schifezze commesse dalle forze d’invasione in Iraq.

Ma se fosse tutta una montatura? A quanto pare, lo è.

Citando infatti la reporter Karl Ritter, si scopre:

Swedish prosecutors withdrew an arrest warrant for the founder of WikiLeaks on Saturday, saying less than a day after the document was issued that it was based on an unfounded accusation of rape.

Il sospetto che Assange sia stato incastrato essendo un personaggio scomodo, a mio avviso, è molto fondato.

Annunci